Labyrinth
A. C. H. Smith

Aventuras , Infantil , Infantil

Labyrinth

eBook ofrecido por Playster
¡libros ilimitados!

Novela disponible en Italiano


Sarah, ragazza appassionata di fiabe e recitazione, è costretta all’ennesima serata casalinga con il fratellino Toby a causa dell’uscita galante di suo padre e della matrigna, consuetudine ormai divenuta regola mal digerita dall’adolescente. I contin ...

Puedes comparlo a través de tiendas externas


5€ Gratis en Amazon con Fintonic




Enlaces para su descarga
Nombre: Labyrinth


Escrito por: A. C. H. Smith

Traducido por: Mariagiovanna Anzil

Tipo de documento: EPUB   

Tipo: Ficción

Género: Novela

Temas: Aventuras , Infantil , Infantil

Número de páginas: 144

Idioma del fichero: Italiano

Año de publicación: 1986

Contiene ilustraciones



SINOPSIS:

Sarah, ragazza appassionata di fiabe e recitazione, è costretta all’ennesima serata casalinga con il fratellino Toby a causa dell’uscita galante di suo padre e della matrigna, consuetudine ormai divenuta regola mal digerita dall’adolescente. I continui pianti di Toby, per il quale i genitori hanno violato anche la camera di Sarah, prendendo per lui uno dei suoi preziosi pupazzi, aumentano il malessere della ragazza che, in preda al nervosismo, recita – pur se solo casualmente – la fatidica frase secondo la quale, nel suo libro “Labyrinth”, il re della città di goblin e i suoi folletti giungono per rapire i bambini sulla nostra terra. Il pianto di Toby cessa all’istante e Sarah, preoccupata, torna sui suoi passi scoprendo non solo che i folletti esistono, ma che Jareth, il loro sovrano, ha subito obbedito al richiamo rapendo Toby e confinandolo nel suo castello, protetto dalle mura della città di goblin e posto al centro di un labirinto che nessuno è mai stato in grado di superare.
Gli appelli della ragazza non servono, ciÁ² che è detto è detto: Sarah avrà a disposizione soltanto tredici ore per superare il labirinto e raggiungere il fratellino nel castello, prima che l’incantesimo che lei stessa ha risvegliato lo trasformi in uno dei folletti di Jareth, assoluto padrone di un mondo ove tutto sembra possibile, e nulla è come sembra.
La ragazza, sola e smarrita, troverà la forza di non dare tutto per scontato, e scoprirà che nel reame del fantastico non ci sono soltanto minacce, ma amici piÁ¹ o meno riluttanti a prestare aiuto e cuore per la realizzazione di un impresa che pare, a tutti gli effetti, impossibile. Il nano Gogol, l’enorme Bubo e l’impavido Sir Didymus accompagneranno Sarah fino alle porte della città di goblin, quando il confronto sarà il gioco di sguardi e illusioni che solo la fantasia puÁ² regalare: quanto potere avrà Jareth, nell’ora piÁ¹ importante del sogno di Sarah?




Deja un comentario



Captcha

Información y reglas